Posso usare uno Scooter Elettrico in Italia?

20020: cosa dice la legge Dal 2020, dopo la pubblicazione della legge di bilancio in Gazzetta ufficiale, i monopattini hanno la possibilità di circolare liberamente e, a livello normativo, sono equiparati alle biciclette, in base a quanto dichiarato dal comma 75. La legge prende però in considerazione solo i monopattini elettrici, quindi per segway, monoruote e hoverboard il riferimento rimane il cosiddetto decreto Toninelli del 2019 che si limitava ad autorizzare la sperimentazione nelle città che l’avrebbero deliberata. I monopattini elettrici, quindi, se corrispondono tecnicamente alle prescrizioni normative, possono circolare seguendo le norme del Codice della strada. I monopattini elettrici devono però rientrare nei limiti di potenza e velocità previsti dal DM 229/2019: ovvero, avere potenza massima del motore elettrico di 500W e sottostare a limiti di velocità a seconda delle zone in cui circolano. Il paragone con la bicicletta è da intendersi per quanto riguarda le velocità consentite: non si potranno superare i 20 km orari, che diventano poi 6 kmh nelle zone pedonali. Non servirà inoltre né patente né assicurazione per mettersi alla guida di questi mezzi di trasporto. È necessario però possedere un segnalatore acustico e delle luci. Inoltre, chi desidera usare il monopattino dopo il tramonto dovrete dotarvi di un giubbotto catarifrangente.